TERRITORI, LETTERATURA e CULTURE dei LUOGHI

Nuovi incontri

Cari Lettori,

l’agenda delle prossime settimane, in questo folle 2020, ci propone nuovi appuntamenti con i territori, i libri e le culture dei luoghi.

Cominciamo il 10 agosto alle 22, a Reggio Emilia, con una serata per guardare la notte reggiana e la città.

Una “passeggiata”, in formato covid, toccherà alcuni punti del centro storico illustrati da esperti e studiosi, seguendo le indagini di Marino Mussolini, commissario nella Reggio degli anni Trenta. E’ meglio prenotare, indispensabile portare con se la mascherina e mantenere le distanze.

Dal 27 al 31 agosto saremo alla Fiera del Libro di Bordighera (Im) con le nostre novità e i testi che raccontano la Liguria e non solo… Vi aspettiamo per rivederci dopo tanta clausura.

http://www.bordigherabookfestival.it/?it/bbf/home/bordighera-book-festival-2020—home-page/&q=4TJPNow14kg%3D

E nel mese di settembre, seconda metà, stiamo organizzando una serata per presentare la nuova idea relativa ai polizieschi del… Cappello Giallo.

Considerato quello che abbiamo e stiamo passando, preferiamo essere più precisi nell’immediatezza dei diversi eventi. E per questo rimaniamo in contatto tramite il nuovo sito.

A presto!

Il nuovo caso del Commissario Marino Mussolini nella Reggio anni Trenta

Un ebreo carbonizzato, nella campagna reggiana. La fine degli anni Trenta, le Leggi razziali sono appena state promulgate, Reggio Emilia città di provincia vive come gran parte dell’Italia la quiete prima della tempesta… E’ questo lo scenario del nuovo romanzo di Di Giovanni, E tutto questo per quale ragione?

Lunedì 10 agosto dalle 22, con partenza presso la sede di Antiche Porte editrice, in via Dante Alighieri 4 a Reggio Emilia (di fianco alla Questura) si terrà una “camminata” nei luoghi del romanzo in compagnia dell’autore, sotto il cielo della notte di S.Lorenzo. D’obbligo rispettare le distanze e portare la mascherina.

La serata prevede oltre alla presentazione iniziale del volume alcune “tappe” nel cuore di Reggio, in cui si ambientano le indagini del Commissario. Per informazioni o cambiamenti, al momento non pianificabili, vi rimandiamo al sito.

Il volume (pagg. 186, 14€, edito da Andata & Ritorno edizioni) ci racconta la vita a Reggio, città di provincia che, cullata dalla quiete prima della tempesta, fa da cornice a questo nuovo racconto con i personaggi, i posti e la gente di quel delicato momento storico italiano.

Gli studiosi sono concordi nell’affermare che le Leggi razziali, promulgate nel 1938 dal Governo, rappresentano l’inizio del lento e inesorabile declino del Fascismo che portò da lì a poco il nostro Paese nella tragedia del secondo conflitto mondiale.

Ma in che clima vissero gli italiani quegli ultimi anni di pace? Questo romanzo non vuole proporre novità documentali inedite, studi specifici o avviare dibattiti, cerca piuttosto di far riflettere il lettore sulle conseguenze di un periodo così importante per la storia reggiana e nazionale…

Prima tappa del Sentiero dei Ducati

2 Febbraio 2020

Una partenza tra le nebbie padane, per arrivare tra qualche mese alle spiagge tirreniche. Quasi un centinaio di partecipanti ha salutato la prima tappa del sentiero CAI che si snoda sull’antico confine ottocentesco, contatto fra i due ducati tosco-emiliani di Modena e Parma. Davanti al Palazzo Ducale di Reggio Emilia (Estense) gli appassionati si sono ritrovati per percorrere i primi 13 chilometri fino alla Villa di Rivalta, tra idee, ricordi e storia del territorio.

Il Principe delle Tenebre è un galantuomo

10 Agosto 2019

Il Principe delle Tenebre è un galantuomo – ANDATA & RITORNO edizioni

Una notte d’estate. Un’indagine nella Reggio Emilia degli anni Trenta. Un commissario, antifascista, che si chiama Marino Mussolini. Il romanzo “guida” tanti appassionati a riscoprire quel quartiere oggi così cambiato. In altre parole Gabriele di Giovanni racconta la sua città, il periodo e la  gente di quel momento. E presenta il volume davanti a tanti reggiani. Tra idee e ricordi.  In una città cambiata.

Viaggio nella Reggio Scomparsa e Documenta IX

1/2 Dicembre 2019

Sogni diventati bei ricordi. I primi due giorni del mese hanno portato altrettante novità nel nostro Catalogo.

Viaggio nella Reggio Scomparsa
A salutarle c’era un folto pubblico di appassionati e studiosi interessati agli argomenti trattati. Alla biblioteca “Antonio Panizzi” di Reggio il primo volume tratta l’evoluzione urbanistica, nel Bene e nel Male, della Città del Tricolore. Tra idee e ricordi… Con molte testimonianze storiche documentali.

Documenta IX. Le “strade” scomparse dell’Appennino
Il secondo invece, della collana Documenta, riporta l’opera letteraria di Umberto Monti a cinquant’anni dalla scomparsa. Gli scritti, le imprese e quindi la vita. Le foto sul successo dell’evento quindi lo provano e lo raccontano più di mille parole…

Tracce di Pietra, Feltre

26 Maggio 2018

E’ una “pietra” che racconta la storia di Feltre quella che Laura Pontin ha studiato col suo Tracce di Pietra, censimento sugli stemmi medioevali presenti nella città bellunese. Davanti ad una folta, e attenta, platea di studiosi e appassionati l’autrice ha svelato segreti, dato informazioni e raccontato aneddoti legati a questi antichi manufatti, preziosi testimoni dei secoli passati.